1° CATEGORIA

Formazioni:

Rottofreno: Tinelli, Bellocchio, Mihajlovic, Ozzola, Ciuffo (33’ Giovene), Manenti, Curotti (75’ Freschi), Casulli (46’ Corti), Maffi, Brigati, Rossi.

All. Soressi

Pontenurese: Campominosi, Bovarini, Pancotti, Galelli, Confalonieri, Lunini, Franchi (60’Mondani), Turini, Scarinzi, Massari (65’ Spatafora), Marzini (81’ Cetti).

All. Caruso

Arbitro: Sig. Fono Sob Agenor (Sez. )

Reti: 11’ Marzini, 80’ Brigati.

CRONACA:

partita combattuta al comunale di Rottrofreno tra i locali e la Pontenurese.

Alla fine ne esce un giusto pareggio, con gli ospiti meglio nel primo tempo, e i locali più convinti e decisi nella mezz’ora finale.

Parte forte la Pontenurese che dopo dieci minuti si porta in vantaggio, Franchi sfrutta uno svarione difensivo, si invola a destra e centra rasoterra sul secondo palo dove il ben appostato Marzini deve solo appoggiare in rete.

Al 13’ Franchi ha possibilità di raddoppiare ma da un metro calcia incredibilmente a lato.

Al 21’ Rossi si libera al limite ma calcia fuori di poco.

Al 33’ i biancorossi non sfruttano un’ottima occasione in contropiede, con Rossi che si allunga la palla a fondo campo.

Al 43’ bella palla di Ozzola per il taglio di Maffi che Campominosi anticipa di un soffio.

Al 47’ Contropiede per gli ospiti ma Scarinzi si fa anticipare da Giovene in disperato recupero.

Secondo tempo con i bianco rossi più aggressivi e decisi nelle giocate, mentre gli ospiti cercano di ripartire per chiudere la partita.

Ci vogliono venti minuti per vedere una chiara occasione, punizione dal limite di Rossi che Campominosi respinge alla grande in corner.

Al 70’ palla filtrante di Rossi per Maffi che calcia di prima in scivolata ma il portiere respinge.

Al 75 Tinelli tiene in partita i suoi con una grande respinta di piede con tiro scagliato da dentro l’area.

Al 78’ Corti centra da destra, Maffi salta più alto di tutti e gira verso la porta di testa ma la palla lambisce il palo e si spegne sul fondo.

Un minuto dopo sono gli ospiti ad avere una buona occasione in contropiede ma non riescono a sfruttarla.

All’80’ il giusto pareggio, azione in velocità tra Corti e Brigati che è bravo a liberarsi in area e a scaricare in rete di sinistro.

Nel finale mancano le energie, anche perché le squadre non si sono risparmiate e non ci sono più occasioni pericolose.

Da segnalare l’ottimo arbitraggio del Sig. Agenor

2522 2521 2520 2519 2518 2517

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.