SECONDA CATEGORIA

Formazioni:

Rottofreno: Tinelli, Giovene, Chiapparoli (Pasotti), Sogni, Ozzola, Mihajlovic (Premoli), Manenti, Delfanti, Callegari, Botti, Salami (Esseghir).

All. Soressi

Pontolliese Gazzola: Tagliaferri, Anselmi, Ngom, Rizzi (Maestri), Marazzi, Grazioli, Rebecchi (Rimonti), Garilli, Tasev, Pellati, Fanni (Beccuti).

All. Grazioli

Arbitro: Sig. Bergonzi (Sez. Piacenza)

CRONACA

bel sole ma vento teso che disturba i giocatori in campo fanno da cornice allo scontro nei piani alti tra Rottofreno e Pontolliese Gazzola.

alla fine la spuntano gli ospiti con un punteggio rotondo, che però per quanto si è visto in campo non rispecchia i reali valori.

primo tempo molto equilibrato, con gli ospiti che partono bene con Fanni e Rebecchi che si rendono pericolosi sottoporta.

al 15′ e 30′ due grandi occasioni per Manenti e Callegari che soli davanti a Tagliaferri si fanno respingere le conclusioni.

nel frattempo il Rottofreno ha perso Salami e Chiapparoli per infortunio, sostituiti da Esseghir e Pasotti.

al 33′ Botti dal limite cerca l’angolo basso, ma il portiere è ancora bravo a deviare in angolo.

nel recupero del primo tempo palla in area per Fanni, bel diagonale con Tinelli che respinge, la palla però va sui piedi di Rebecchi che insacca.

secondo tempo con i biancorossi che cercano di rendersi pericolosi, ma senza creare troppe occasioni.

al 65′ gli ospiti raddoppiano, con un bel destro dal limite di Fanni che si insacca a fil di palo.

si infortuna anche Mihajlovic, sostituito da Premoli, ma dopo due minuti Esseghir si stira e i locali restano in dieci.

nel finale getta la spugna anche Callegari e a questo punto, rimasti in nove, i locali non hanno più la forza di reagire.

all’81 bella punizione di Grazioli che infila il sette alla destra di Tinelli e nel finale Tasev sottoporta arrotondano il risultato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.