2a CATEGORIA

Formazioni:

Rottofreno: Tinelli, Giovene, Chiapparoli, Sogni, Ozzola, Mihajlovic, Manenti (Singh), Pasotti,  Labò (Bance), Botti, Esseghir (Taverna).

All. Soressi

Niviano: Bojovic, Steri, Tramelli, Zambelli, Grassi, Porcari, Scaglia (Mezzadri), Datei, Boselli (Baldini), Scalmani (Bognanni), Modenesi.

All. Alberti

Arbitro: Sig. Montanari (Sez. Parma)

Reti: 10′ Modenesi, 28′ Manenti, 30′-51′ Esseghir, 50′ Labò

tre punti meritati per il Rottofreno dopo il brutto scivolone di Gragnano.

I biancorossi hanno avuto la strada spianata dal doppio giallo a Steri che al quarto d’ora del primo tempo ha lasciato i suoi in dieci.

parte forte la partita, al 5′ cross al bacio di Giovene per la testa di Labò che da buona posizione mette a lato.

un minuto dopo palla gol clamorosa per Porcari che approfitta di un liscio a centroarea, ma mette fuori da ottima posizione.

rocambolesco il gol del Niviano, scalmani da fuori lascia partire un destro senza pretese, la palla finisce sulla testa di Modenesi che insacca in tuffo.

al 28′ sugli sviluppi di un corner Manenti schiaccia di testa in il gol del pareggio.

passano solo due minuti ed è ancora Manenti a pescare Esseghir solo sul secondo palo, per la giovane punta non ci sono problemi ad insaccare.

al 50′ i biancorossi chiudono i conti, pennellata di Manenti da destra per la testa di Labò che batte ancora Bojovic.

un minuto dopo Esseghir vola a sinistra, appena entrato in area lascia partire un destro a giro che si spegne imparabilmente alle spalle del portiere.

nel finale gli ospiti protestano per un vistoso fallo in area su Scalmani, ma l’incerto direttore di gara lascia correre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.